Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

VALSESIA BASKET: LA STRISCIA POSITIVA S'INTERROMPE A SIENA!

Domenica 20 Novembre 2016 in Prima Squadra

 

CAMPIONATO SERIE B  GIRONE A                            8^ GIORNATA

 

LA SOVRANA PULIZIE VIRTUS SIENA : 75

G.S. GESSI VALSESIA BASKET :73

Parziali: 20-17; 23-19; 16-16; 16-21.

 

VIRTUS SIENA: Nasello 11, Bruno 11, Lenardon 17, Bianchi 3, Olleia 3, Bonelli 13, Neri 11, Nepi 6, Mirone, Mugnai ne. 

Coach: Francesco Braccagni  Ass.coach: Edoardo Ceccarelli

 

VALSESIA BASKET: Savoldelli 9, Gay 14, Cozzoli 5 , Mercante 4, Gatti 11, Molteni 2 , Caversazio 5, Lenti 13,  Visentin 10 , Bertotti ne .

Coach: Marco Albanesi   Ass.coach: Claudio Carofiglio  -  Francesco Gagliardini

Prep.atl.: Luca Perona     Fisioterapista: Giuseppe Cerutti.

 

ARBITRI: Sigg. Barbieri Mauro Davide di Roma e Bellamio Daniela di Latina.

 

La lunga e insidiosa trasferta in Toscana di sabato non sorride agli Eagles, che si sono dovuti arrendere all’energia messa in campo dalla compagine di Virtus Siena, che ha venduto cara la pelle pur di interrompere il magico volo delle aquile valsesiane. Sabato sera da dimenticare per i ragazzi di coach Marco Albanesi che, nel post partita, commenta così la prestazione dei suoi: ” Sconfitta meritata, contro una squadra che ha avuto più energia di noi e si è esaltata segnando tiri difficili. Siamo stati troppo mosci concedendo troppi 1c1 facili e rimbalzi in attacco per secondi tiri. Comunque non abbiamo mai mollato, pur perdendo presto Cozzoli per infortunio, con Mercante zoppo e qualche giocatore pervenuto solo a sprazzi. Ora dobbiamo solo recuperare energie e salute dopo una settimana molto dura e intensa nella quale i ragazzi sono stati super”.

Per i miracoli ci dobbiamo ancora attrezzare, dato che i nostri ragazzi, in sette giorni, hanno giocato tre intense e impegnative partite: due vinte con grande carattere e tanto cuore e una con delle prestazioni a dir poco superlative e quella di sabato sera, giocata dopo un lungo ed estenuante viaggio, con Mercante e Cozzoli acciaccati e non ancora al massimo della forma.

Coach Braccagni schiera il quintetto formato da Bianchi, Olleia, Lenardon, Bruno e Nasello, mentre coach Albanesi manda sul parquet Savoldelli, Cozzoli, Mercante, Caversazio e Lenti.

Fin dal primo quarto partita molto combattuta; partenza arrembante dei valsesiani che segnano subito, ma poi i padroni di casa reagiscono agli assalti degli Eagles chiudendo il primo periodo avanti di tre lunghezze: 20-17.

Nel secondo periodo sempre grande energia messa in campo dalle due compagini; i valsesiani tentano di scappare con Gay che trova il canestro del +5 al 13’. Da quel momento in poi, inizia pian piano la rimonta dei padroni di casa, che poco concedono ai nero-arancio e dominano a rimbalzo offensivo. Il secondo quarto si chiude ancora a favore dei senesi 43-36. 

 Dopo la pausa lunga, coach Albanesi deve rinunciare a Cozzoli, infortunato; i ragazzi valsesiani tentano caparbiamente di restare a contatto del match senza mai riuscire a dare uno strappo decisivo, e così ne approfitta la Virtus che raggiunge il massimo vantaggio dopo un canestro di Bianchi (54-43). Il terzo periodo si chiude con il vantaggio dei padroni di casa 59-52.

Nell’ultimo quarto, gli Eagles reagiscono e non si arrendono, anzi! Negli ultimi tre minuti di gioco, i ragazzi di Albanesi allungano la difesa, rubano palloni importanti e tornano a -4 a poco più di due minuti dalla fine (75-71) riaprendo con grinta la partita. Savoldelli subisce fallo, va in lunetta e non sbaglia: 2/2 e 75-73! Ultimi istanti vibranti della partita: Virtus Siena attacca ancora sul +2, i nero-arancio decidono di non spendere fallo ma di difendere; la scelta paga, i valsesiani recuperano palla con la possibilità di pareggiare o addirittura vincere il match. Savoldelli avanza con la palla incollata alle mani, attacca, batte il suo uomo, penetrazione in area, terzo tempo, attacco al canestro ma… la palla gira sul ferro, non entra e beffardamente ricade sul parquet. Partita finita, la Virtus Siena vince il match con il punteggio finale di 75-73.

Ora occorre girare velocemente pagina ed essere già proiettati con la testa a sabato prossimo, con un’altra impegnativa trasferta in terra lombarda contro Robur Et Fides Varese, con palla a due alle ore 20:30.

Forza ragazzi! Sempre......

# GOOOEAGLESS!! 


http://www.valsesiabasket.it/

Francesco Gagliardini -   Assistant coach Valsesia Basket

Maria Letizia Bertini - Ufficio Stampa G.S. Valsesia Basket

Marco Pimazzoni - Vice Ufficio Stampa Valsesia Basket