Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

COMMENTI E TABELLINI PARTITE DEL FINE SETTIMANA 29- 30 NOVEMBRE 2014 TRIVERO BASKET

Mercoledì 3 Dicembre 2014 in Ufficio Stampa

TRIVERO BASKET – BASKET PONDERANO 52 – 56

(11-16 27-32 37-43)


Le premesse non erano delle migliori, Trivero si presenta ai nastri di partenza senza Camatel, che nelle ultime tre uscite viaggiava ad una media di 15 punti a partita. La partita in promozione della sera precedente gli è costata una distorsione alla caviglia. Agli ospiti mancava invece il play Talamanca, pedina importante per lo scacchiere di coach Guarino. Ponderano parte meglio e sfodera una buona difesa, mentre in attacco sono i canestri di Linty a dare una decina di punti di vantaggio ai biellesi. I padroni di casa sembrano ancora contratti, ma grazie ai canestri di Bevilacqua e Fila Robattino Trivero dimezza il distacco e chiude il primo parziale sotto di cinque lunghezze. Il secondo quarto pare più equilibrato; l'aria di derby si fa sentire, ed entrambe le compagini mettono agonismo e corsa sul parquet, si capisce che sarà una partita in bilico fino al quarantesimo minuto. Alle buone giocate di Ponderano, Trivero risponde con il contropiede che trova come finalizzatore un ispirato Fila Robattino. Si va al riposto con gli ospiti ancora in vantaggio di cinque punti. Al rientro dagli spogliatoi entrambe le squadre faticano a rimettersi in ritmo, ad avere la meglio sono le difese ed il quarto si chiude con un parziale di 11-10 per gli ospiti, rimandando tutto agli ultimi dieci minuti di gara. I ragazzi di coach Di Biase non si danno per vinti e grazie alle buone giocate offensive trovano i tiri aperti dalla distanza di Bertoldo che non si fa pregare e realizza le triple che riaprono la partita. Il finale è abbastanza convulso, Trivero è ad un solo possesso di distanza da Ponderano, ma sciupa molte occasioni per riprendere i biellesi. A condannare i triveresi sono le percentuali ai liberi e soprattutto l'uno su otto degli ultimi minuti dalla linea della carità. Ponderano non si fa pregare e ricaccia indietro i rossoblù con cinque punti consecutivi di Milani. Il fallo sistematico non produce i risultati sperati, ed il primo derby della stagione va ai giovani di coach Guarino. A Trivero resta la consolazione di aver disputato un'ottima partita sia difensiva che offensiva dal punto di vista del gioco, un po' meno per le percentuali al tiro. Nella prossima giornata Trivero sarà in trasferta a Crescentino, mentre Ponderano andrà a far visita all'Usac Rivarolo.

Trivero: Barberis Organista, Scarpa, Lorenzini, Bertoldo 12, De Lillo 4, Furlan 6, Bevilacqua 7, Sasso 5, Griffa, Fila Robattino 18, Scaglia Rat, Foglia.

            Allenatore: Di Biase/Agliotti

Ponderano: Orsetto 4, Linty 14, Milani 8, Meluzis 7, Peretti 6, Veras Voldy 4, Bonollo 3, Gariazzo 3, Rinaldi 7, Varcalli, Alvisi, Bellini. Allenatore Guarino