Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

GLI EAGLES VINCENTI ANCHE CON EDIMES PAVIA!

Lunedì 30 Marzo 2015 in Prima Squadra

CAMPIONATO SERIE B GIRONE A    27^ GIORNATA

 

G.S.VALSESIA BASKET: 55

EDIMES PAVIA:            51

Parziali: 17-19  33-26  40-33

 

G.S.VALSESIA BASKET: Quartuccio 7, Chirio, Hidalgo, Picazio 11, Laudoni 18, Paolin, Gatti, Sachettini 6, Santarossa 13, Meacci ne.

                                    Coach: Lorenzo Pansa    Ass:All.: Claudio Carofiglio     Prep.atl.: Luca Perona

EDIMES PAVIA: Fossati6, Savelli 2, Degrada, Buscaino 12, Diamantini ne, Tassone 5, Fedeli ne, Venturelli 21, Bozzetto 3, Cristelli 2.

                       Coach: Paolo Garetto     Ass.All.: Alessandro Beretta

ARBITRI: Sigg.Andrea Vigato di Este e Francesco Meneghini di Thiene.

 


 

I ragazzi di coach Lorenzo Pansa hanno vinto con Pavia un match molto combattuto, con le difese che hanno prevalso sugli attacchi, viste le caratteristiche delle due squadre, definite dagli addetti ai lavori come le migliori difese del campionato. A far da cornice a questa partita, un palazzetto come al solito gremito di tifosi e con un parterre creato appositamente per i ragazzi delle Scuole Medie di Borgosesia, che stanno partecipando al progetto di Valsesia Basket e Libertas Basket Borgosesia "Alla scoperta del basket" e che si sono recati con i loro professori di Educazione fisica Vercelletto e Paradiso al Pala Loro Piana, per sostenere ed incitare la squadra valsesiana: grazie di cuore ragazzi, speriamo di avervi trasmesso il nostro entusiasmo per la pallacanestro e di vedervi tornare numerosi al Pala  ad assistere ad altre partite degli Eagles!! 

Coach Pansa schiera il quintetto formato da Quartuccio, Laudoni, Paolin, Gatti e Santarossa mentre coach Garetto manda sul parquet Fossati, Buscaino, Tassone, Venturelli e Cristelli. Parte forte la compagine pavese con Buscaino che segna subito una tripla, replicano con determinazione i valsesiani con Laudoni e Santarossa; si gioca e si combatte con grande fisicità; il nostro gladiatore Laudoni non è da meno e infila la tripla dell'11-10, si fanno avanti ancora Buscaino, l'ispirato Venturelli e Tassone che provano ad attaccare la difesa valsesiana con costanti penetrazioni, per cercare di caricare da subito di falli la difesa neroarancio.Il primo periodo si chiude con una spettacolare bomba dell'immenso Santarossa, con il punteggio a favore degli ospiti: 17-19.

Il secondo tempino si apre a fotocopia del primo con una bomba di Buscaino, Bozzetto subisce fallo e in lunetta fa 1/2;per gli Eagles, entrano il pistolero Sacchettini che va subito a canestro e il nostro super- capitan Picazio, che sarà autore di punti importanti nelle fasi decisive e segna il canestro della parità (23-23)e poi del primo sorpasso (25-23); Venturelli prova a bucare la difesa valsesiana, subisce fallo e in lunetta fa 1/2. A questo punto i ragazzi valsesiani innescano il turbo e restano in scia con Laudoni che scaraventa una fantastica tripla, e l'ottimo Quartuccio che va a segno con un bel canestro. Pavia chiama time out a 1'33" dalla fine del secondo quarto con i nero arancio avanti 30-24. Si torna sul parquet, possesso palla Gessi, superPica non ci pensa due volte e lascia partire un fulmineo dardo da tre che infiamma la tribuna, facendo balzare in piedi tutti i tifosi! Time out Gessi a sette secondi dalla fine (33-24), si torna a giocare e Venturelli si procura fallo, va in lunetta e non sbaglia: 2/2; tutti a riposo sul punteggio di 33-26 per i valsesiani.

gessi3521

Nel terzo periodo Venturelli accorcia a -5, ma Laudoni con un'altra spettacolare bomba ricaccia indietro gli ospiti a -8, che presto diventano -10 grazie a un bel canestro di Santarossa (38-28). Questo periodo è caratterizzato da grande gioco difensivo delle due squadre ; si segna veramente poco: a Santarossa replica Fossati con un canestro e Venturelli con una tripla. Il terzo periodo si chiude con  un canestro di Santarossa : il punteggio è ancora a favore di Valsesia 40-33.

Nell'ultimo periodo Pavia mette in campo le energie rimaste e va a segno con Fossati e Venturelli (40-37); per gli Eagles va a segno Quartuccio; al 33' Garetto chiama time-out sul punteggio di 42-37. Si torna a giocare con grande energia e atletismo, Sacchettini allunga con un canestro, Venturelli cerca di smarcarsi, si procura fallo e in lunetta fa 1/2. Possesso palla Gessi, Sacchettini in agguato sotto le plance ,raccoglie un assist e schiaccia con determinazione la palla a canestro,Pavia non demorde, lotta con caparbietà e in un amen piazza sei punti con Venturelli, Cristelli e Savelli, 46-44, - 2 dai padroni di casa e mancano meno di 2'di gioco. Ci pensa l'entusiasmante capitan Picazio a scaldare il ferro, bucando la retina avversaria con una micidiale bomba che fa esplodere il palazzetto e +5 per i valsesiani! Dall'altra parte Fossati sbaglia una tripla, Quartuccio tenta di penetrare la difesa avversaria, si procura fallo e in lunetta fa 1/2 (50-44). A 29" dalla fine time out Gessi, si torna sul parquet Fossati viene fermato fallosamente va in lunetta e con precisione segna i due liberi : 50-46. Anche Picazio viene fermato fallosamente, ma in lunetta fa 1/2. Finale concitato, i falli sono numerosi, Pavia non si arrende, Valsesia lotta strenuamente su ogni palla. Quartuccio ancora fermato con un fallo e in lunetta fa 1/2: 52-46. Palla a Pavia, Venturelli realizza un incredibile bomba : -3! Dall'altra parte a Laudoni non par vero di riuscire ad arpionare la palla e schiacciarla con forza a canestro: tifosi in delirio, ruggito del gladiatore verso la tribuna! A 11" dalla fine del match, ultimo time out targato Gessi, si torna in campo e Bozzetto subisce fallo va in lunetta ed è preciso 2/2. Palla agli Eagles, ancora Quartuccio subisce fallo e dalla linea della carità fa 1/2. Suona la sirena finale, e per i ragazzi di coach Pansa arriva la tanto sospirata vittoria, dopo un combattutissimo match, con il punteggio finale di 55-51. Dal parterre una nuvola di ragazzi fanno una bellissima invasione di campo, andando ad abbracciare i giocatori valsesiani, che si concedono senza riserve a questo graditissimo "bagno di folla"! Baci, abbracci, sorrisi anche sotto la curva dei supporters valsesiani, che non hanno mai smesso di incitare e sostenere i propri beniamini!

Coach Pansa, alla vigilia di questa importante partita, aveva chiesto ai suoi ragazzi grandissima energia e attenzione: così è stato! Ora, con questa importante vittoria, il quarto posto è messo in cassaforte e Domenica 26 aprile 2015, gli Eagles torneranno davanti ai propri tifosi a giocarsi la gara-1 di play-off! Bravi ragazzi!Ora, concentrazione massima e grande lavoro in palestra in settimana, in attesa del match contro GR SERVICE CECINA , in programma per Sabato 4 aprile 2015 alle ore 20:30  al Palasport Franco Poggetti - Via Toscana- Cecina (LI). Dopo questa bella vittoria,potremo affrontare con serenità e senza tanti patemi anche questa difficile sfida con la seconda forza del campionato. Forza ragazzi, sempre, per sempre, ora più che mai.....

GOOOOEAGLESS!!!