Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

GRAN FINALE CON VITTORIA CONTRO TARROS PER LE AQUILE VALSESIANE!

Lunedì 24 Febbraio 2014 in Prima Squadra

CAMPIONATO DNC GIRONE A

GESSI VALSESIA BASKET: 84

TARROS BASKET CLUB LA SPEZIA: 73

GESSI VALSESIA BASKET: Taffettani 6, Gallina, Picazio 20, Barbero 10, Somaschini 7, Radovanovic 17, Berardi NE, Castagnetti 13, Vercellino NE, Giadini 11.

ALL. Alberto Zambelli.

TARROS BASKET CLUB LA SPEZIA: Giachi 14, Pipolo 13, Steffanini 3, Dal Padulo, Santoni 18, Caluri 6, Stefanini 17, Fazio 2, Colombo NE, Manzini NE.

ALL. Marco Mori.

ARBITRI: Marco Protano di Rho e Marcello Martinelli di Brescia. 


 

La Gessi ottiene un' importante vittoria contro Tarros, conferma un buon momento positivo e acquisisce  maggior fiducia, in vista del prossimo impegno in Coppa Italia il 7/8/9 marzo a Rimini. Zambelli schiera il quintetto base formato da: Taffettani, Picazio, Barbero, Radovanovic e Giadini; replica coach Mori mandando sul parquet Giachi, Dal Padulo, Santoni, Stefanini e Fazio. Nel primo quarto le aquile nero-arancio partono in scioltezza e tranquillità. Zambelli deve fare a meno di Vercellino, fermo per un infortunio procuratosi in allenamento martedì scorso. Per contro, un ispiratissimo e scatenato Radovanovic, che festeggia il proprio compleanno, disputando un'ottima prova e mettendo in cassaforte ben 17 punti personali. Al 2' di gioco bomba del bravo Taffettani, seguito proprio da "Rado" con un'altra bella tripla al 6'. I valsesiani controllano con accortezza questo primo quarto, concedendo però qualche canestro di troppo a Steffanini(sono suoi i 9 punti su 13 del primo quarto). Si chiude il periodo con Gessi avanti + 8 (21-13). Nel secondo quarto, i liguri cercano di reagire e di prendere un po' di coraggio; al 12' Calori prima e Santoni poi, infilano due belle triple che però non spaventano i padroni di casa. I valsesiani continuano ad essere proficui in attacco e a mantenere sempre un buon margine di punteggio. Al 15' bomba del brillante Picazio; coach Mori chiede time-out per tentare di capire cosa inventarsi per cercare di contrastare e frenare i valsesiani. Infatti, poco prima della fine del periodo, i nero-arancio sono avanti + 14 (40-26). Si gioca ancora, con Tarros che lotta e segna, ma il divario tra le compagini è ancora importante: si chiude il secondo periodo con Gessi avanti + 8 (46-34). Al rientro dagli spogliatoi, i liguri si fanno aggressivi e pericolosi; Zambelli replica con l'innesto dei lottatori Castagnetti e Somaschini, e il grande capitan Barbero che, grazie ad ottimi assist di Giadini, sotto le plance non sbaglia. Al 26' un'altra spettacolare bomba di Picazio; replica quasi subito Pipolo con una tripla dall'angolo. La Tarros si fa agguerrita e lotta con determinazione, ma il terzo periodo si chiude ancora a favore della Gessi 61-55. Nell'ultimo quarto, i nero-arancio non riescono a dare il decisivo "colpo di grazia" ai liguri, ponendo così le premesse per un finale al cardiopalma:i liguri infatti, riescono con Santoni ad arrivare a -1 (72-71) a circa 3' dalla fine del match, causando un bello spavento ai ragazzi valsesiani, che comunque, riescono a reagire, aiutati soprattutto dalla consueta esperienza e carattere dell'impavido Giadini. Infatti, con una buona dose di sangue freddo, "Giado" prende in mano le redini della partita, iniziando a lottare come un leone su ogni palla, elargendo assist a go-go, sfoderando grinta sui rimbalzi e recuperando preziosi palloni in difesa. Il risultato finale 84-73, nonostante lo scarto di 11 lunghezze, non è quindi un giusto indice sull'andamento generale della partita. Passata la paura, a coach Zambelli e ai suoi ragazzi rimane una vittoria importante e diversi segnali positivi, che fanno ben sperare e sognare, in vista del prossimo entusiasmante impegno in Coppa Italia. Il prossimo appuntamento in campionato DNC  è per domenica 02/03/2014 in trasferta a Bra (CN) contro Abet Basket Bra alle ore 18:00 presso il Pala Sport di Bra via Risorgimento 31. Tifosi valsesiani, tutti in "provincia granda" a tifare Gessi e a sostenere i nostri beniamini!

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOEAGLES!!!!!!!!!