Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

VALSESIA BASKET OSPITE DEL MAIN SPONSOR GESSI!

Giovedì 4 Ottobre 2018 in Prima Squadra

Prima di iniziare per la quinta volta il campionato di serie B, con il debutto degli Eagles davanti al proprio pubblico domenica prossima 7 ottobre 2018 (ore 18:00) contro l’agguerrita compagine di Empoli, giocatori, staff tecnico, vice-presidente e alcuni dirigenti di Valsesia Basket si sono recati in visita allo stabilimento e showroom della GESSI, azienda che da oltre due lustri è main sponsor della squadra valsesiana: un legame forte ed affettuoso, che ci si augura possa continuare anche nelle prossime stagioni. Il "Gessi Day” è stato organizzato prima dell’inizio del campionato proprio perché i nuovi giocatori, toccando con mano la realtà che sta dietro al nome stampato sulle loro divise, facessero il pieno di entusiasmo necessario per affrontare con energia e determinazione la stagione cestistica .

All’arrivo presso lo stabilimento di Serravalle Sesia, il gruppo è stato accolto dalla gentilissima e sorridente signorina Daiana Bardone ( coordinatrice Eventi Gessi) che, con competenza, professionalità e gentilezza, ha accompagnato il gruppo in visita ai vari reparti e ha spiegato con dovizia di particolari tutte le fasi di lavorazione fino ad arrivare al prodotto finito. La visita finale al magazzino Gessi ha particolarmente colpito, incuriosito, interessato ed entusiasmato gli atleti, che si sono soffermati ad ammirare questo modello di avanzata tecnologia. Dopo la visita al futuristico magazzino, i ragazzi hanno potuto incontrare il Sig. Umberto Gessi, fondatore della ditta valsesiana che, con il suo carisma e innata simpatia, ha raccontato con orgoglio come una piccola officina sia potuta diventare in tempi brevi un colosso industriale, leader nel suo settore. Il marchio Gessi è oggi conosciuto e apprezzato in tutto il mondo per il design e la tecnologia dei suoi oltre 6.000 prodotti. Gli stabilimenti produttivi sono ubicati nel “Parco Gessi”, una struttura polifunzionale di forte segno architettonico che si sviluppa su 80 ettari dove occupa circa 430 dipendenti e esporta il 70% del fatturato. Il Gruppo comprende oltre alla grande realtà Valsesiana, aziende in Toscana, Lazio e filiali in tutto il mondo impiegando in tutto oltre 650 lavoratori.

Gli Eagles si sono poi spostati presso lo showroom Gessi, dove hanno potuto apprezzare l’accattivante e suggestiva esposizione della pregiata rubinetteria e arredo bagno targata Gessi. Stupenda la reazione dei giganti nero-arancio: occhi sgranati, nei quali si poteva leggere una sincera ammirazione e tanto stupore! In sala conferenze, ad attendere la squadra  per i saluti di rito, il cavalier Gianluca Gessi, presidente dell’omonimo gruppo. Sullo sfondo del mega schermo della sala conferenze troneggiavano, con un suggestivo colpo d’occhio, le divertenti caricature degli atleti valsesiani con il loro coach: fantastico e di grande impatto visivo!

Dopo la proiezione di un emozionante video, che mostrava alcune belle azioni dei ragazzi durante una partita preseason, i saluti del presidente cav. Gianluca Gessi:” Benvenuti a chi entra per la prima volta nel mondo Gessi! La nostra Azienda produce sogni ed emozioni.. produce nel mondo del bagno e crea delle eccellenze che proponiamo e vendiamo in tutto il mondo. In questi anni abbiamo costruito un brand internazionale con duro lavoro, tanta passione, tanta innovazione, non creando prodotti standard ma costruendo delle esperienze, perché al giorno d’oggi bisogna distinguersi per poter fare la differenza e vendere merce di valore e non solamente per mero guadagno. Abbiamo creato questa bellissima Azienda in questo territorio a cui teniamo tanto; abbiamo tantissime persone che ne fanno parte. Per noi il territorio è importante e dobbiamo restituire quello che il territorio ha dato a noi: cioè cercare di migliorare la qualità della vita delle persone e lo stare bene nel luogo in cui viviamo. Per cui contribuiamo con piacere alle iniziative in cui crediamo, che sono sane e che rispecchiano quelli che sono i nostri valori. Il basket è uno sport che da tantissimi anni aiutiamo e sponsorizziamo; è uno sport in cui crediamo molto e che ha dei valori vicini ai nostri : di etica e di sani princìpi. Voi dovete essere un esempio per i nostri giovani: avrete la responsabilità, ogni partita che giocherete, di trasmetterci delle emozioni, di creare energia ed esperienza, in modo che sia uno stimolo ai giovani che vorranno approcciare questo bellissimo sport. Avete la fortuna di essere all’interno di una Società eccezionale, formata da dirigenti e persone che si impegnano con passione nelle cose in modo serio ed onesto e questo non è da sottovalutare. Quindi apprezzate dove siete arrivati, perché questa Società è stata anche trampolino di lancio di tanti giovani proiettati verso un futuro di successo. Innanzitutto ringrazio la Presidenza, la dirigenza e il team valsesiano, che sono tutti volontari e che si impegnano con passione per portare avanti e gestire in modo esemplare questa Società; ringrazio coach Bolignano che l’anno scorso ci ha regalato grandi soddisfazioni e lo staff tecnico che anche quest’anno, con questi ragazzi, sono sicuro ci faranno sognare. Da parte nostra continueremo a crederci : oggi non c’è Eusebio Gualino che fa parte del nostro C.D.A. ma è presente Paolo Giroldi (anche lui amministratore delegato) che ogni anno, insieme, decidono se continuare ad investire e a credere in questo sport e ogni anno, con entusiasmo, rinnovano la fiducia. Per cui, ragazzi, tenete in alto la bandiera della nostra Azienda, della Valsesia e dell’eccezionale Società di cui fate parte. Buon campionato e che sia ricco di successi e soddisfazioni personali e di squadra“.    

Poi è intervenuto il vice-presidente degli Eagles Maurizio Ballarini: ” Faccio le veci di Paolo (Barberini n.d.r.) che oggi non è potuto essere presente per un lieve malore, fortunatamente già superato. Noi, come ogni anno e da molti anni a questa parte, non possiamo fare altro che ringraziare la Società Gessi che ci segue e supporta e dimostrare, con il nostro impegno, di saper onorare il marchio che portiamo con orgoglio sulla maglia. Come diceva precedentemente Gianluca, cerchiamo di portare in campo quei valori, che sono dei valori sani. Grazie alla Società Gessi riusciamo ad essere in questa categoria che ci siamo conquistati e che manteniamo con una certa fatica perché, come ben sapete, siamo una società con un DNA particolare: quasi tutti gli anni, ricostruiamo sette decimi della nostra compagine, cercando di formare dei ragazzi e di far sbocciare quello che è il loro talento. “

 Infine le parole di  coach Domenico Bolignano – Capo allenatore di Valsesia Basket: " Intanto volevo ringraziare la Gessi per questa grande opportunità che anche quest’anno ci ha dato per poter affrontare questo campionato. Come diceva prima Gianluca, oggi ho accennato ai ragazzi, prima di venire qui, che presentavo un’azienda che l’anno scorso mi ha dato molte emozioni la prima volta che sono venuto a visitarla, non solo attraverso i rubinetti, ma anche attraverso l’organizzazione. L’anno scorso, venendo da molto lontano e ritrovandomi in una situazione del genere, tutto questo mi ha dato un bel po’di carica, che è quello che mi aspettavo anche oggi da questa visita e da questo calore che c’è da parte della Gessi intorno alla squadra. Partirò da quelle emozioni, sperando di ritrovarle durante questo campionato e trasferirle ai ragazzi, che sono, come ha detto Maurizio, una squadra abbastanza giovane su cui puntiamo tanto, perché spero ci siano anche qui dei talenti da portare avanti e da fargli fare un salto importante nella loro carriera non solo cestistica, ma soprattutto personale. Quindi speriamo di riuscire ad essere all’altezza di creare prima degli uomini e poi anche dei giocatori, cosa auspicata da me e soprattutto dalla società valsesiana. Per questo abbiamo investito insieme su questo progetto; credo che non ci sia nessun esempio migliore di quello che oggi avete visto qui e che in realtà si può arrivare veramente lontano partendo dal basso solo attraverso tanto sacrificio e tanto lavoro, che è quello che dovremo fare noi giorno per giorno attraverso gli allenamenti, attraverso il relazionarci ed attraverso le partite. Poi gli errori li commettiamo tutti, io sono il primo, ma meno ne commettiamo, meglio è. Grazie a tutti !

   

Il pomeriggio si è concluso con un invitante e graditissimo rinfresco offerto da Umberto e Gianluca Gessi, tra brindisi, sorrisi, saluti e strette di mano. Grazie di cuore all'Azienda Gessi per l'affettuosa ed impeccabile (come sempre!) accoglienza, a Marco Borsa per aver organizzato con l'efficienza che lo contraddistingue questo stimolante incontro con il nostro main sponsor , ai ragazzi e allo staff tecnico per aver partecipato alla visita con interesse e partecipazione e alla dirigenza per aver accompagnato staff e squadra. Now we’re ready!

Sempre......

 

# GOOOEAGLES!

# ILVALSESIABASKETSONOIO 

 

Letizia Bertini - Marco Pimazzoni

Ufficio Stampa Valsesia Basket