Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

UNDER 17 REGIONALE

Martedì 11 Febbraio 2014

Gessi Valsesia: 45

Teens Basket Cossato: 49

Parziali: (14-14; 23-23; 39-38) 

Gessi: Vercelli G. 2, Perucca 13, Bouzerda, Mazzola 2, Barberis 2, Vietti 12, Varola ne, Bordignon 5, Marino, Maino 1, Zanirato, Galli 8.
All: Gagliardini - Cerri 

Cossato: Pella R., Arco 6, Bernardi, Rabbachin 2, Nidasio, Guglielminotti, Conto, Rosazza 14, Pella C. 2, Pellicioli 6, Zoccali 19. 
All: Scaglia 

Terza sconfitta consecutiva per l'Under 17, che perde di quattro punti in casa contro Cossato, al termine di una partita molto equilibrata, decisa nel finale dell'ultimo quarto. Nel primo periodo di gioco le due squadre partono contratte in attacco, soprattutto nei primi minuti di gioco la Gessi fatica a trovare fluidità nelle proprie azioni, ma in compenso è ordinata in difesa, dalla quale arrivano alcuni buoni recuperi che consentono di mantenere in equilibrio il punteggio, grazie ai canestri di Perucca e Vietti a cui rispondono bene Zoccali e Rosazza. Il secondo periodo continua senza break, anche se la Gessi conduce sempre di qualche punto ma non riesce a staccare gli avversari a causa di molti errori in attacco, dove spesso le azioni si concludono in forzature e la circolazione di palla risulta limitata e poco efficace; ma Cossato dall'altro lato del campo non riesce ad approfittare delle difficoltà dei padroni di casa e all'intervallo il punteggio è ancora in equilibrio, 23-23. Il terzo periodo riparte con buona intensità da parte di entrambe i quintetti, la Gessi finalmente trova continuità e fiducia in attacco e gioca il suo miglior quarto arrivando ad avere un paio di possessi di vantaggio, ma purtroppo non riesce a mantenere o a incrementare il vantaggio, merito sicuramente di Zoccali per Cossato, che prende sempre più responsabilità in attacco e attira su di sè la difesa per liberare i compagni. Si arriva così all''ultimo periodo di gioco sul +1 Gessi, 39-38, Cossato in difesa chiude sempre meglio l'area e le linee di penetrazione, la Gessi allora costruisce buone conclusioni anche da fuori ma con percentuali piuttosto basse. I contatti di gioco chiaramente aumentano molto e il gioco è spesso frammentato; nel finale Galli realizza due canestri importantissimi, ma dall'altra parte Cossato ritrova il vantaggio con Zoccali, che segna da tre punti con il fallo subito da Vietti, negli utlimi minuti inoltre i biellessi sono molto più precisi dalla lunetta rispetto ai Valsesiani che, nonostante tre possessi sul -1, non riescono più a tornare in vantaggio. Finisce 45-49.