Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

VALSESIA BASKET- QUARTI DI FINALE PLAYOFF GARA 2: PASSA BALTUR CENTO .

Venerdì 5 Maggio 2017 in Prima Squadra

 

 

QUARTI DI FINALE PLAYOFF SERIE B           GARA 2

 

G.S. GESSI VALSESIA BASKET: 48

BALTUR CENTO: 66

Parziali: 10-15; 15-17; 13-23; 10-11.

 

VALSESIA BASKET: Savoldelli 10, Gay 6, Cozzoli ne, Mercante 8, Gatti 6, Molteni 8, Caversazio 3, Lenti 3, Visentin 4, Bertotti .

Coach: Marco Albanesi    Vice.All.:  Claudio Carofiglio  -  Ass.all.: Francesco Gagliardini

Prep.fisico: Luca Perona     Fisioterapista: Giuseppe Cerutti.

 

BALTUR CENTO: Chiera 3, Andreaus 5, Bedetti 11, Benfatto 12, Pignatti 10, Sabbatino 8, D’Alessandro 2, Brighi 2, Botteghi 1, Caroldi 12.

Coach: Giovanni Benedetto  Ass.coach: Corrado Moffa – Andrea Cotti.

 

ARBITRI: Sigg. Barbiero Marco e Colazzo Elena di Milano.

 

Finisce presto il sogno dei ragazzi di coach Marco Albanesi: quello di tentare di prolungare i playoff.  Il sogno si è bruscamente interrotto ieri sera al Pala Loro Piana di Borgosesia, dove la corazzata Cento di coach Benedetto è riuscita a vincere anche gara due con il punteggio finale di 48-66, aggiudicandosi il passaggio alla semifinale playoff e confermandosi squadra di grande spessore. Si chiude una stagione comunque da incorniciare per i ragazzi di coach Marco Albanesi, ai quali va il nostro più sincero ed affettuoso ringraziamento. Grazie di tutto ragazzi: grazie per le emozioni che ci avete regalato, grazie per aver disputato un campionato con onore, grazie per la conquista dei playoff, grazie per averci messo l’anima e la giusta determinazione ogni volta che siete scesi sul parquet, ma grazie soprattutto per il vostro immenso cuore con il quale avete affrontato partite difficilissime e dimostrato di potervela giocare con tutte le squadre! Grazie a coach Marco Albanesi e a tutto lo staff tecnico per la professionalità, competenza e  grande umanità dimostrata nel corso del campionato e per la pazienza e la tenacia nell’insegnare ai nostri “pulcini” ad aprire le ali e ad iniziare a volare!

C'è tutto questo nella serata di ieri al Pala Loro Piana di Borgosesia, agghindato a festa dai Dunkers e dai tifosi valsesiani presenti sugli spalti che, con le loro bellissime coreografie e il loro immutato e insostituibile affetto, hanno sostenuto ed incitato gli Eagles per tutta la durata del match e tributato ai propri beniamini un lungo e scrosciante applauso finale! Sugli spalti del Palazzetto, ben visibile una macchia biancorossa: un nutrito gruppo di tifosi della Baltur Cento, giunti dall’Emilia per supportare la propria squadra. La cronaca impone poi di parlare della storia breve, quella appunto dei playoff. Difficile pensare, visti i valori in campo, che potesse essere più lunga. Cento, squadra grintosa e coriacea , ha dominato la serie, anche se Valsesia Basket, con la squadra più giovane del campionato, è sicuramente uscita a testa alta. I ragazzi di coach Albanesi, in queste due gare di quarti di finale playoff, hanno lottato con tutte le proprie forze; il dispiacere, magari, non è tanto in questa serie, quanto negli infortuni occorsi a parecchi giocatori nel corso della regular-season, che hanno falcidiato la squadra valsesiana non permettendogli di giocare in tranquillità, con il roster al completo, per parecchie partite; comunque, nonostante gli infortuni, gli Eagles hanno chiuso la stagione regolare con un meritato quinto posto. Sulla partita di ieri sera, invece, poco da dire. Gli emiliani hanno il merito di schizzare subito avanti con decisione, prendendo poi un considerevole vantaggio, ma di contro i neroarancio hanno lottato e combattuto fino alla fine cercando di contrastare il forte atletismo messo in campo dai guercini.

Coach Albanesi manda sul parquet capitan Gatti con Mercante, Molteni, Lenti e Caversazio, mentre coach Benedetto schiera il quintetto formato da Chiera, Bedetti, Benfatto, Pignatti e Caroldi.  I primI canestri della serie li segnano gli emiliani con Chiera (tripla), Benfatto e Andreaus, imponendo da subito la loro fisicità e dopo 5' siamo 0-7. Al 6', Coach Albanesi  chiama time out, ma al rientro in campo Cento continua la sua corsa con Pignatti e Benfatto; solo all'8' gli Eagles riescono a bucare la retina avversaria con Gay (1/2 dalla lunetta) e Mercante (3-11).  Va a segno ancora Benfatto, risponde Visentin dalla lunetta (2/2), segna Brighi, replica Mercante e Savoldelli scaglia un dardo da tre punti (10-15) Il primo parziale si chiude a favore degli avversari: 10-15.

Il secondo periodo inizia con grandi scudi in difesa per Cento, mentre gli Eagles attaccano ma non riescono a concretizzare e per circa 2'30'' le retine restano a secco. Sblocca Visentin, Sabbatino in lunetta fa 1/2 e al 14' Gay trova la tripla del -1 (15-16). Cento però si riprende subito il vantaggio con un mini break di 6-0 (15-22) Molteni va a canestro, a segno ci vanno anche Benfatto e Pignatti, capitan Gatti scalda la mano e infila una tripla (20-26) ma Pignatti e Sabbatino allungano: 20-30 al 19'.  Bedetti in lunetta non è preciso (1/2), Savoldelli va a canestro, giro in lunetta per Caroldi (1/2) ma è ancora  Savoldelli che risponde, a fil di sirena, scagliando una bomba siderale da centrocampo tra gli applausi dei tifosi e il secondo periodo termina con ancora Cento avanti di sette lunghezze: 25-32

Durante l'intervallo, sono stati premiati dal presidente Carlo Minoli i vincitori del gioco He Got Game ( gioco che consisteva nell'indovinare l'mvp degli Eagles delle partite di regular season). I vincitori sono: al primo posto Ale Moscatelli con 110 punti, che si aggiudica un meraviglioso weekend della Boscolo, offerto dal nostro sponsor TURSIOPE VIAGGI di Borgosesia che ringraziamo di cuore. Secondo posto, a pari merito, Gianluca Vitale e Mojra Bernardi con 95 punti, premiati con smart box degustazione, infine, al terzo posto, ancora pari merito, Gianfranco Marietta, Lorenzo Brambilla, Michela Gilardi e Andrea Rabbi  con 85 punti, che vincono una sciarpa offerta dai nostri Dunkers e autografata dai giocatori di Valsesia Basket. Complimenti a tutti e....al prossimo campionato!!

Al rientro dall'intervallo le due compagini iniziano subito a battagliare: a segno prima Mercante, poi Caroldi, replica Molteni e poi gli emiliani confezionano un mini parziale di 6-0 e al 23' coach Albanesi chiama il minuto di sospensione sul punteggio di 29-40. Al rientro dal timeout, segna Pignatti al quale si oppone capitan Gatti con la sua seconda tripla, vanno a segno Bedetti e Caroldi, risponde Caversazio ma è ancora Bedetti che con due canestri consecutivi, riporta i suoi a distanza di sicurezza  (34-50). Caroldi fa male dalla lunga distanza, gli Eagles cercano di non perdersi d'animo e vanno a segno con Caversazio e Gay ai quali risponde Bedetti. ll terzo tempino si chiude a favore degli emiliani:  38-55  

Nell'ultimo quarto, i nero-arancio spendono le ultime energie rimaste cercando di sfruttare le occasioni concesse: apre Andreaus, Mercante non perde occasione per andare a segno con la sua spettacolare schiacciata (40-58); al 32' la panchina valsesiana chiama time out e coach Albanesi incoraggia i suoi. Al rientro sul parquet, Lenti in lunetta fa 1/2, segna Andreaus, risponde Savoldelli e Sabbatino si fa un produttivo giro in lunetta (43-62). Cento continua la sua corsa con Pignatti da sotto, Caversazio in lunetta fa 1/2, Lenti va a segnare da sotto le plance, ultime gite in lunetta per Botteghi e Sabbatino (2/4) e Molteni chiude con l'ultimo canestro della partita, che termina con la vittoria di Cento per 48-66, con relativo passaggio in semifinale playoff: complimenti sinceri ai nostri avversari!

Infine l'ultimo, sentito, sincero grazie di cuore va al nostro insostituibile sesto uomo in campo:  grazie per il vostro affetto incondizionato, grazie per la vostra costante e numerosa presenza al "nostro" Palazzetto, grazie per il vostro entusiasmo e per l'immancabile tifo, grazie per aver affrontato lunghe trasferte, grazie per avere incoraggiato col sorriso i nostri, vostri ragazzi che, nel bene e nel male, non avete mai lasciati soli,  ma sempre sostenuti con grande affetto: siete stati semplicemente fantastici, immensi, indispensabili, irriducibili!

 Per questo, cari tifose,tifosi e amanti della palla a spicchi, G.S. Valsesia Basket ha il piacere di invitarvi domani, sabato 6 maggio 2017 dalle ore 17:30 al Pala Loro Piana di Borgosesia, ad un aperitivo insieme alla società, tifosi, squadra e staff tecnico. Una bella occasione per ritrovarci tutti insieme, ricordare i momenti più emozionanti del campionato appena trascorso e darci appuntamento alla prossima stagione!

Vi aspettiamo, numerosi come sempre!  

 

Le emozioni sono tante : per noi, anche questa terza stagione di permanenza in serie B, rimarrà per sempre nel nostro cuore, scritta con inchiostro indelebile! Con l’affetto che ci lega.......

Sempre, per sempre # GOOOEAGLESS!!

 

http://www.valsesiabasket.it/

                        Maria Letizia Bertini (Ufficio Stampa G.S. Valsesia Basket)

                     Marco Pimazzoni (Vice Ufficio Stampa G.S. Valsesia Basket)