Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

UNDER 18: ESORDIO SFORTUNATO

Giovedì 5 Novembre 2015

 
 

Sporting Borgomanero    65  

Gessi Valsesia Basket   46

 

(12-10; 31-17 ;49-31; 65-46)

 

Sporting Borgomanero: Negri 4, Portigliotti 2, Cerutti 4, Malagutti 4, Maffei 17, Gnecchi 4, Maranzino 10, Carroccio, Pilyou 2, Rossi 18. All.: Giadini Maurizio.

Gessi Valsesia Basket: Collauto 4, Zanolo 2, Brambilla 4, Bachiri 6, Barberis 4, Mangoldi, Allegrini 4, Kuci 4, Marino 8, Basso, Ferraris 3, Donati 7. All.: Regaldi Matteo.

 

Esordio stagionale per la squadra Under18 del Valsesia Basket, che si presenta ai nastri di partenza con un roster molto giovane, formato principalmente da classe ’99. Un problema personale impedisce a coach Piergiorgio Cerri di seguire la squadra, venendo sostituito dal Direttore Sportivo Matteo Regaldi (che torna ad allenare dopo 3 anni ed incontra sulla panchina agognina il suo ex-giocatore dell’anno in C1 Maurizio Giadini). Inizio molto equilibrato, con un Valsesia Basket aggressivo e molto compatto in difesa, tuttavia alcune volte manca la lucidità (saranno 39 i falli commessi dai valsesiani in tutta la gara). Nel secondo quarto i padroni di casa allungano in doppia cifra il vantaggio, chiudendo il periodo a +14, sul 31 a 17. I giovani Eagles non mollano e, sia nel terzo periodo che nel quarto, riescono a riportare lo svantaggio sotto la doppia cifra, tuttavia la maggior fisicità e i centimetri di Borgomanero non consentono la rimonta. Tutti i ragazzi sono scesi in campo per parecchi minuti, in questa parentesi che si chiude già in settimana con il ritorno di coach Piergiorgio Cerri in cabina di regia.

#GOOOOOEAGLES!!!