Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

PER GLI EAGLES SECONDO STOP CONSECUTIVO IN TOSCANA CONTRO SAN MINIATO!

Lunedì 4 Novembre 2019 in Prima Squadra

CAMPIONATO DI SERIE B GIRONE A     7^ GIORNATA  ANDATA

Altro severo stop per Valsesia  Basket che si è arresa ieri sera al Pala Fontevivo di San Miniato alla compagine di casa Blukart Etrusca Basket con il punteggio finale di 72-55.  I padroni di casa partono subito forte confermandosi una delle squadre più accreditate per lottare al vertice del girone A della Serie B. San Miniato chiude il primo quarto già avanti di 19 (29-10) indirizzando sin da subito il match. Una distanza che si incrementa nel secondo periodo, con i toscani che allungano e che arrivano all’intervallo avanti 51-23. Valsesia Basket ha uno scatto d’orgoglio e fa suo il terzo e il quarto periodo (15-16 e 6-16 i parziale per gli Eagles), ma la distanza rimane ampia (-17) e i toscani chiudono la pratica.

Le dichiarazioni post partita di coach Domenico Bolignano: ” Brutta prestazione, di cui mi assumo le mie responsabilità, quando si entra in campo e si affrontano le partite in queste condizioni, la colpa è sempre dell’allenatore. Bisogna lavorare meglio con più umiltà, durezza e concentrazione e di sicuro ciò sarà fatto. Sapevamo di affrontare una squadra di grande intensità in campo difficile, però abbiamo permesso a San Miniato di fare ciò che volevano, aggredirci con intensità e fisicità, farci innervosire, romperci i giochi costringendoci a prendere conclusioni affrettate fuori dal nostro sistema facendo saltare il piano partita, gara nata male nell’approccio ed anche nella sua prosecuzione. Mi scuso anche con i nostri tifosi organizzati “Dunkers”, per la prestazione, giunti fino a San Miniato per sostenerci. Nessuno di noi è contento di ciò che è accaduto e le due trasferte toscane sicuramente ci serviranno da lezione. Ad oggi abbiamo incontrato sette squadre delle prime otto in classifica raccogliendo una vittoria, da sabato in casa inizieranno le gare con le nostre dirette concorrenti e dobbiamo farci trovare al meglio della condizione”. 

LA CRONACA

Coach Barsotti schiera in campo Carpanzano, Enhie, Moretti, Caversazio e Quartuccio, mentre coach Domenico Bolignano si affida a Ingrosso, Cinalli, Di Meco, Cazzolato e per la seconda volta consecutiva al giovane play Vercelli, che sarà l’unico a concludere il match in doppia cifra con 10 punti e 15 di valutazione, giocando con grande volontà, autorità e personalità : bravo Ale!

L’obiettivo principale dei nero-arancio era limitare il gioco aggressivo e perimetrale della Blukart, ma l’attacco toscano firma un 7/0 iniziale ed è a rompere il ghiaccio è Ingrosso da sotto al 4’. Il primo quarto viaggia nel segno delle triple: Enhie, Moretti e Benites per San Miniato, Ingrosso per Valsesia Basket; la serata negativa dei nero-arancio si vede dai dettagli, ingigantiti dall’intensità dei padroni di casa. Secondo quarto da incubo: i nero-arancio perdono lucidità ma tentano di compattarsi in difesa, per i toscani apre lo scatenato Tozzi mentre per gli Eagles va a segno Vercelli dopo quattro minuti di retine a secco. San Miniato pasteggia con Neri, Morciano e Moretti, mentre i valsesiani tentano di contenere con Bedini, Petracca e Cinalli, ma la forbice si fa ampia e le lunghezze da recuperare sono veramente tante: si va a riposo con i padroni di casa avanti 51-23. Al rientro dall’intervallo gli Eagles lottano e vanno a segno con Ingrosso e Di Meco, ma è sempre l’incontenibile Tozzi a replicare a suon di triple e di agguati in area. I nero-arancio sembrano lievemente più determinati ed è il giovane Vercelli a prendere per mano la squadra e farsi largo tra il traffico in area: fermato sistematicamente, i suoi giri in lunetta sono proficui e la sua mano non trema. I toscani vanno al ferro con Enhie, Petracca replica, segna Neri e capitan Cazzolato trova un gioco da tre punti (canestro+libero aggiuntivo). Il terzo parziale termina ancora a favore dei padroni di casa 66-39, ma si registra una timida reazione dei viaggianti che vincono il periodo 15-16. Ultimo giro d’orologio: apre Petracca e Cinalli carica, Neri segna due canestri consecutivi e al 33’ coach Bolignano chiama time out e sprona i suoi a non mollare. Al rientro in campo segna Quartuccio in contropiede, Vercelli va a segno e poi, con un perfetto assist, manda Di Meco a bersaglio ed infine gli Eagles costruiscono un mini break di 8-0 grazie a due canestri di capitan Cazzolato, a Petracca ed ai liberi di Ambrosetti. Finisce 72-55.  

 

TABELLINI

Blukart Etrusca Basket San Miniato- Gessi Valsesia Basket: 72-55.

Parziali: 29-10; 51-23 (22-13); 66-39 (15-16); 72-55 (6-16).

Blukart San Miniato: Carpanzano 3, Enhie 8, Neri 13, Benites 3, Moretti 6, Regoli, Morciano 7, Daini Palesi, Caversazio 5, Capozio, Quartuccio 2, Tozzi 25.

Coach: Federico Barsotti   Ass.coach:Filippo Miniati-Gabriele Carlotti-Simone Latini

 Gessi Valsesia Basket: Faragalli 2, Ingrosso 7, Petracca 9, Cinalli 7, Dosic ne, Bedini 2, Vercelli 10, Di Meco 9, Cazzolato 7, Ambrosetti 2. 

Coach: Domenico Bolignano          Ass.coach: Giovanni Gagliardini – Francesco Gagliardini

Arbitri: Sigg. Attard Luca di Priolo Gargallo (Sr) e Castiglione Angela Rita di Palermo.

Prossimo appuntamento per i ragazzi di coach Domenico Bolignano l'anticipo di sabato sera 9 novembre 2019, palla a due alle ore 21:00 tra le mura amiche del Pala "Loro Piana" di Borgosesia dove affronteranno la compagine siciliana di Cestistica Torrenovese Aquila Nebrodi, desiderosa di riscatto dopo lo stop casalingo contro Lucca. Forza ragazzi, sempre

#GOOOEAGLES

#CEROCISONOCISARO

#ILVALSESIABASKETSONOIO

http://www.valsesiabasket.it/

 

Letizia Bertini - Marco Pimazzoni

Ufficio Stampa Valsesia Basket