Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

STASERA DERBY DEL RUBINETTO: PRE PARTITA PAFFONI FULGOR BASKET VS GESSI VALSESIA BASKET

Sabato 24 Marzo 2018 in Prima Squadra

 

Dopo il felice ed emozionante epilogo della gara contro Pavia, è in arrivo per gli Eagles l’attesissimo derby contro Paffoni Fulgor Basket. Infatti questa sera al Palazzetto dello Sport di Verbania,  i nero- arancio allenati da coach Domenico Bolignano saranno impegnati a sfidare la compagine di casa nella 12^ giornata di ritorno del campionato di serie B girone A, a soli 160 minuti dal termine della regular season.

A presentare il match, la competente ed accurata analisi dell'assistant coach di Valsesia Basket Marco Cardano:" Omegna: prima della classe, fresca vincitrice sul parquet di Fabriano della Coppa Italia di serie B, arriva da un'inaspettata sconfitta esterna con Empoli e sicuramente stasera, davanti al proprio pubblico, vorra' riscattarsi. La squadra è composta da Villa, playmaker under ma under solo sulla carta d'identità, perchè è un play esperto, grande tiratore da tre punti, 1 contro 1 nel palleggio, molto bravo ad attaccare il ferro e intenso in difesa. In spot di 2 troviamo Benedusi, fisicamente un corpo importante per una guardia, grandissimo ed energico giocatore di 1 contro 1, tiratore mortifero da tre punti, ottimo difensore, può giocare anche in situazioni di post basso, quindi noi dovremo essere bravi a limitare le sue situazioni in post basso. In spot di 3 Torgano, all'andata non aveva giocato ma attualmente sta facendo bene ed è cresciuto molto ( lo dimostra la sua percentuale al tiro da tre punti). In spot di 4 Marco Arrigoni, giocatore che fa dell'intensità difensiva e della fisicità un'arma che può sfruttare a suo vantaggio ( come d'altronde tutta la squadra rosso verde); in spot di 5 Marcello Dip, pivot dinamico, mano destra, mano sinistra, giri dorsali, grande attaccante e buon rimbalzista insieme ad Arrigoni e Torgano; in difesa, essendo lui un giocatore molto "grande", occupa tanto spazio e quindi per noi sarà molto dura, soprattutto sulla difesa e sul pick n' roll. Dalla panchina il playmaker Simoncelli, che ha fatto vedere di che pasta è fatto nelle scorse Final Eight di Coppa Italia; la guardia-play Giovanni Bruni, che arriva da Barcellona Pozzo di Gotto, giocatore di grande esperienza a servizio della squadra di Omegna, grande assist-man e grande uomo di pick n'roll come Simoncelli, bravissimi entrambi a trovare i roll o comunque le sponde su situazioni di pick n'roll. Brigato, un giovane che in questo momento sta trovando un po'meno spazio rispetto all'andata, ma anche lui si fa sempre trovare pronto e buon tiratore da tre punti; in spot di 4 ma che può giocare anche da 5 Francesco Fratto, atleta che non supera i due metri ma che è molto dinamico, buono in rimbalzo d'attacco, grande uso del piede perno in post basso. In posizione di 5 Di Pizzo, un altro under di 204 cm. che si fa trovare pronto quando coach Ghizzinardi lo chiama dalla panchina a fare il cambio di Dip: grande rimbalzista offensivo, bravo negli shot-roll a trovare un tiro dalla media distanza, blocca forte e va altrettanto forte a rimbalzo. Servirà veramente un'impresa: la partita di domenica scorsa contro Pavia ci può aver dato la carica, quindi speriamo di poterci e poter regalare ai nostri tifosi una partita importante coronata da due importantissimi punti". 

Stasera, a Verbania, gli Eagles dovranno giocare con attenzione, concentrazione, il solito grande cuore e con la stessa intensità messa sul parquet contro Pavia : forza ragazzi e, come dicono i Dunkers, "siamo tutti con voi, non vi lasceremo mai!

Sempre........

# GOOOEAGLESS!!

 

Letizia Bertini - Marco Pimazzoni

Ufficio Stampa Valsesia Basket