Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

VALSESIA BASKET AGGREGA QUATTRO GIOVANI UNDER ALLA PRIMA SQUADRA!

Sabato 24 Agosto 2019 in Prima Squadra

 

Valsesia Basket comunica con soddisfazione di aver aggregato al roster della prima squadra, per la fase iniziale di pre-season e per un aiuto concreto in campionato durante gli allenamenti, quattro giovani atleti provenienti dal settore giovanile della società del presidente Maurizio Ballarini: Carlo Robino, Michele Avondo, Pietro Pavero e Matteo Rossi. Per Valsesia Basket una scelta realizzata nel rispetto della filosofia della società valsesiana che punta alla valorizzazione di giovani atleti locali.  

Carlo Robino (play/guardia) nato a Biella il 17 gennaio 2001 e residente ad Ailoche (Bi). Carlo inizia a tenere tra le mani la palla a spicchi da piccolissimo ed è subito amore a prima vista! Frequenta con impegno un corso di mini-basket a Crevacuore (Bi) per poi trasferirsi a Borgosesia per disputare i campionati giovanili, prima in Libertas Borgosesia e poi in Valsesia Basket dove partecipa ai campionati di Under 16 e Under 18. Lo scorso campionato ha fatto parte dell’Under 18 Gold dove il suo impegno e la sua determinazione sono sempre stati ai massimi livelli e con la serie B è sempre stato presente fin dal primo giorno di pre-season, dando un grande e prezioso aiuto alla squadra negli allenamenti per tutta la durata del campionato. Quest'anno Carlo continuerà sicuramente, con tenacia e costanza, ad impegnarsi quotidianamente per farsi trovare pronto quando gli si presenterà l'occasione giusta!

Michele Avondo (ala piccola) nato a Borgosesia (Vc) il 7 febbraio 2003 e residente a Quarona (Vc). Osservando il fratello maggiore Gabriele, buon giocatore di basket, Michele inizia ad appassionarsi alla pallacanestro e a cinque anni si iscrive ad un corso di mini basket a Varallo tenuto da coach Piergiorgio Cerri. Successivamente si sposta a Borgosesia presso la società Libertas Borgosesia e continua il percorso di mini basket sotto la guida di Michele De Pra per tutta la durata delle scuole elementari. A undici anni si trasferisce presso la società di College Basket Borgomanero dove continua il suo cammino cestistico allenato da coach Francesco Rossi e qui rimane per due anni. Dopo uno stop forzato di un anno per problemi di salute, l’anno scorso riprende a giocare a basket in Valsesia Basket in Under 16 con coach Giovanni Gagliardini e in Under 18 con coach Gianluca Porzio, dove emerge la sua grande volontà di recuperare l’anno in cui non ha potuto tenere tra le mani l’amata palla a spicchi!  

Pietro Pavero (ala piccola) nato e residente a Borgosesia dal 13 giugno 2003. Pietro inizia alla tenera età di cinque anni ad approcciarsi alla pallacanestro, partecipando ad un corso di mini basket organizzato dalla scuola materna della sua città. Il feeling con la palla a spicchi è immediato e così Pietro inizia il suo cammino cestistico con i corsi di mini basket alle elementari organizzato dalla società Libertas Basket. Successivamente continua il percorso delle giovanili fino all’anno scorso, sempre con la società Libertas Borgosesia. Lo scorso campionato 2018/2019 approda in Valsesia Basket in Under 16 sotto la guida di Giovanni Gagliardini, ora vice allenatore di Valsesia Basket, che lo sprona ad affinare le sue qualità cestistiche. Pietro risponde molto bene e fa tesoro dei consigli del suo coach e così viene aggregato anche in Under 18 per continuare a migliorare il suo innato talento; ora è chiamato all’importante compito di affiancare la prima squadra negli allenamenti: un sogno che diventa realtà!

Matteo Rossi (playmaker) nato e residente a Borgosesia dall’8 ottobre 2003. Matteo ha sempre respirato “aria di basket” in quanto i genitori sono, prima da giocatori e poi da allenatori, presenti nell’ambito della pallacanestro locale: infatti a soli tre anni Matteo ha seguito i genitori ai camp in Cadore e poi in Valsesia (Piode e Scopello). I suoi genitori, però, con grande intelligenza, non hanno mai obbligato Matteo a giocare a basket ma dato la possibilità al proprio figlio di praticare altri sport, in modo tale da poter decidere quello che lo appassionasse maggiormente. Matteo però si innamora perdutamente della palla a spicchi e il basket diventa la sua passione più grande, una passione che lo fa “stare bene”. Il suo breve percorso cestistico si compie presso la società Libertas Basket con vari allenatori: Pietro Gagliardini, Giovanni Amore, Michele De Pra e anche l’allora capitano di Valsesia Basket Paolo Barberini, che teneva alle scuole elementari un corso di mini basket. Nella passata stagione ha giocato in Valsesia Basket nel campionato Under 16  allenato da coach Giovanni Gagliardini e in Under18 sotto la guida di coach Gianluca Porzio e Francesco Gagliardini e con i quali Matteo compie un notevole salto di qualità.   

Ecco i nostri tenaci, determinati e grintosi quattro moschettieri: bravi ragazzi, buon lavoro, buon campionato e.....

Sempre

#GOOOEAGLES

#ILVALSESIABASKETSONOIO

http://www.valsesiabasket.it/

Letizia Bertini - Marco Pimazzoni 

Ufficio Stampa Valsesia Basket