Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

VALSESIA BASKET: CONTRO OLEGGIO "COLPACCIO" MANCATO NEL FINALE!

Domenica 24 Febbraio 2019 in Prima Squadra

CAMPIONATO DI SERIE B GIRONE A     23^ GIORNATA  (8^ DI RITORNO)

 

 

OLEGGIO MAGIC BASKET: 69

VALSESIA BASKET: 67  

Parziali: 22-13; 37-35 ( 15-12); 55-55 (18-20); 69-67 (14-12).

 

Oleggio Magic Basket: Hidalgo 28, Giacomelli 7, Valentini 6, Barcarolo ne, Parravicini 10, Pilotti 13, Gallazzi 2, Bertocchi, Ponzelletti 3, Corti ne, Franchini ne.  

Coach: Paolo Remonti    Ass.coach: Alessandro Mattea – Filippo Maria Pastorello

 

Valsesia Basket : Criconia 11, Cernivani 13, Brigato 16, Dessì, Gloria 12, Ambrosetti 5, Pisoni, Ouro Bagna ne, Quartuccio 3, Panzieri 7.

Coach: Domenico Bolignano            Ass. coach: Marco Cardano.

 

Arbitri: Sigg. Cassinadri Andrea di Bibbiano (Re) e Albertazzi Marco di Bologna.

 

Hanno combattuto con intensità e dimostrato di crederci fino alla fine ma gli Eagles hanno dovuto, loro malgrado, arrendersi nel finale a casa di Oleggio Magic Basket con il punteggio di 69-67, dopo aver giocato con energia ed atletismo un vibrante match punto a punto. Questa volta però sono stati i ticinesi ad aggiudicarsi la gara negli ultimi istanti di gioco, quando l’ex Hidalgo ha definitivamente spento le speranze dei ragazzi di coach Domenico Bolignano, che però sono riusciti a difendere la differenza canestri. Come sempre, un plauso sincero ai nostri energici e irriducibili Dunkers e ai tantissimi tifosi valsesiani presenti sugli spalti, che non hanno mai smesso di incitare le aquile valsesiane: grazie di cuore, siete unici e speciali!

 

Coach Remonti manda in campo Valentini, Hidalgo, Ponzelletti, Pilotti e Bertocchi, mentre coach Bolignano schiera il quintetto formato da Cernivani, Brigato, Gloria, Quartuccio e Panzieri. Partenza sprint per i valsesiani che, in meno di due minuti costruiscono un mini break di 7-0 con i canestri di Brigato, Panzieri e la bomba di capitan Quartuccio e coach Remonti ferma subito il match. Al rientro in campo, Hidalgo segna da tre, dall’altro lato Gloria schiaccia a canestro, ma poi i biancorossi collezionano in cinque minuti di gioco un mini parziale di 15-0 a firma di Hidalgo e Pilotti costringendo coach Bolignano a chiedere il minuto di sospensione al 7’ (18-9). Al rientro dal time out, Cernivani segna dal pitturato, risponde Gallazzi, a segno Pilotti ed infine Gloria. Il primo parziale termina con i padroni di casa avanti 22-13

Il secondo parziale inizia con Parravicini che segna prima un canestro e poi una tripla, i valsesiani lottano e rispondono  con due fantastiche bombe che portano la firma di Criconia e del giovane Ambrosetti al 13’ (29-19). Gli Eagles, rinfrancati e in fiducia, vanno a bersaglio con Panzieri che segna due canestri consecutivi, Gloria carica dal pitturato, Hidalgo in lunetta ne mette due, ancora Gloria risponde da sotto e coach Remonti chiama time out al 16’ (31-27). Al rientro in campo la battaglia continua con una bomba di Brigato dall’angolo, Pilotti in lunetta segna i due liberi a disposizione e successivamente va a canestro, Cernivani spara una stilettata da tre punti firmando la perfetta parità ma Valentini in penetrazione segna il canestro del sorpasso. Si va a riposo con Oleggio avanti di due lunghezze : 37-35.

Al rientro dall’intervallo, ricomincia la battaglia delle due formazioni che si sfidano a viso aperto: apre Hidalgo, Criconia fa 2/3 dalla lunetta, Pilotti segna dalla distanza ma Brigato, con energia, prima spara un dardo da tre e poi va a bersaglio firmando la nuova parità al 24’ (42-42). Oleggio costruisce un mini break di 7-0 con Hidalgo e Parravici, Cernivani si libera dalle asfissianti marcature dei ticinesi e va a segno, Panzieri in lunetta segna a metà, Giacomelli va al ferro, ancora Cernivani in attacco subisce fallo va in lunetta e non sbaglia e la panchina biancorossa chiama time out al 29’. Al rientro sul parquet Cernivani subisce ancora fallo, in lunetta è chirurgico e sorpassa 52-55, ma è un altro ex, Giacomelli, a far male alla sua precedente squadra infilando una tripla allo scadere del terzo parziale che vale la perfetta parità: 55-55.

Inizia l’ultimo periodo e Oleggio tenta l’allungo con Hidalgo e Valentini (60-55), Gloria segna da sotto le plance, risponde Hidalgo e Valentini in lunetta fa 1/2 (63-57). I valsesiani continuano a lottare con energia e Criconia spara due triple consecutive che riaccendono le speranze dei tifosi: 63-63 quando mancano meno di cinque minuti dalla fine del match. I tifosi delle due squadre seguono con apprensione e col fiato sospeso le gesta dei propri beniamini che però, in preda ad una forte tensione agonistica, non riescono più a segnare. E così il tempo passa inesorabile, Hidalgo rompe il digiuno segnando da sotto ma subito Ambrosetti risponde per le rime, ancora Hidalgo dal pitturato, Cernivani mandato in lunetta è ice-man, ancora parità a 37 secondi dalla fine e coach Remonti ferma il match (67-67). Al rientro in campo Hidalgo, all'ultimo secondo, in penetrazione, beffa Valsesia Basket segnando l’ultimo canestro del match. Finisce 69-67, ma bravi i nostri ragazzi che, mai domi, hanno lottato fino alla fine!

    

Dopo la pausa dovuta alla Coppa Italia, il campionato di serie B “Old Wild West” riprenderà domenica 10 marzo 2019  e gli Eagles si confronteranno ( palla a due ore 18:00) con Fiorentina Basket davanti ai propri tifosi che accorreranno a sostenerli e a incitarli come sempre!

Forza ragazzi: approfittate di questa pausa, ricaricate in fretta le batterie e continuate a combattere! La vostra mente dovrà essere sgombra, questi due ultimi scivoloni un brutto ricordo, gli acciacchi, la stanchezza, l'amarezza dimenticati negli spogliatoi: sul parquet del Pala Loro Piana dovranno scendere dieci atleti pronti a lottare con onore, umiltà, grinta e determinazione!

Sempre…

#GOOOEAGLES

#ILVALSESIABASKETSONOIO

http://www.valsesiabasket.it/

Letizia Bertini - Marco Pimazzoni

Ufficio Stampa Valsesia Basket