Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

LA GESSI ED I PROPRI TIFOSI SONO AL SETTIMO CIELO! ALTRA IMPORTANTE VITTORIA PER LE AQUILE!

Lunedì 25 Novembre 2013 in Prima Squadra

Campionato DNC Girone A.

GESSI VALSESIA BASKET : 68 - ABET BRA : 64

Gessi Valsesia Basket : Taffettani 7, Picazio 25, Barbero 2, Radovanovic 10, Giadini 15, Gallina 2, Somaschini , Berardi ne, Castagnetti 4, Vercellino 3 . Coach: Alberto Zambelli
Abet Bra : Giusto 18, Rinaldi 8, Cagliero 3, Carchia 18, Maccagno 6, Gramaglia ne, Maffeo 6, Gatto 3, Agazzani 2, Cirla . Coach: Alessandro Abbio.
Arbitri: Davide Zuccarello di Maccagno e Janko Mauri di Lecco.

Dopo due vittoriose trasferte, la Gessi ritorna a giocare davanti propri tifosi una partita non facile contro Abet Bra, che la scorsa settimana ha inflitto un dispiacere ad ABC Cantù e che sta iniziando a ben amalgamare il nuovo roster, quasi  del tutto modificato rispetto la passata stagione.


Nel 1° quarto Zambelli schiera il quintetto : Taffettani, Giadini, Picazio, Barbero e Radovanovic mentre Abbio fa scendere in campo Giusto, Rinaldi, Cagliero, Carchia e Maccagno. Nei primi minuti di gioco il cuneese Giusto assesta subito una tripla, facendo intendere ai valsesiani che la squadra è pronta a combattere e a non farsi sottomettere. Le aquile nero-arancio replicano con il solito grande Giadini che solo nel primo periodo, oltre a difendere con intelligenza segna pure 9 punti personali, seguito dall'ottimo Picazio che ne assesta ben 11. Il primo quarto si chiude con Gessi avanti 24-21.

Nel 2° quarto i nero-arancio sembrano improvvisamente intimoriti dall'aggressività degli avversari che al 19" si portano addirittura in parità 36-36, ma quasi allo scadere del periodo, tre punti consecutivi di Vercellino riportano avanti Gessi che chiude il secondo quarto ancora in vantaggio 39-36. Nell'intervallo viene effettuata la terza ed ultima gara di tiro a canestro dei giovani atleti valsesiani, che si conclude con la vittoria di Simone Torta premiato da Pierpaolo Picazio con la maglia ufficiale della prima squadra e autografata da tutti i giocatori.

Al rientro dalla pausa lunga, la musica non cambia: Abet Bra sempre molto aggressiva e determinata, Gessi non ci sta e ribatte colpo su colpo. La partita si fa combattuta ed avvincente e tiene con il fiato sospeso il pubblico presente al Pala Loro Piana. Da segnalare, in questa fase di gioco, l'ottima prova dell'esperto Carchia per i cuneesi, mentre il nostro Picazio cerca di scuotere i propri compagni e parte spesso con veloci ed ubriacanti attacchi, che vanno quasi sempre a buon fine. In questa fase molto delicata del match, ci mette del suo anche Radovanovic, contribuendo a rimpinguare il bottino della Gessi, seguito dal bravo Luca Taffettani autore di una spettacolare bomba e da Giadini dalla lunetta. Si conclude il terzo combattuto periodo con i valsesiani ancora in risicato vantaggio 51-49.

Nell'ultimo quarto Abet Bra spinge ulteriormente cercando di fare risultato, ma Giadini non permette loro di raggiungere quest'obiettivo ed assesta una terrificante tripla che riporta i suoi in zona relativamente tranquilla 64-59. Il finale al cardiopalma tiene ammutolito il pubblico del palazzetto, intimorito dall'agonismo dei cuneesi ed in particolar modo dallo scatenato Carchia che infila un importante canestro del - 2 ( 66-64) , ma Picazio in lunetta non sbaglia e riporta avanti le aquile 68-64. A meno due secondi dal termine, viene chiamato un time-out da Bra ; si riprende con palla in possesso di Carchia che questa volta è impreciso e sbaglia il tiro da tre. Suona la sirena che annuncia la fine della partita: i tifosi nero-arancio tirano un sospiro di sollievo ed applaudono i propri beniamini ancora vittoriosi per la settima volta consecutiva! Bravi ragazzi!

Prossimo appuntamento per le aquile valsesiane sabato 30 novembre 2013 a Savigliano (CN) dove i ragazzi di Zambelli cercheranno di conservare la leadership nel campionato DNC girone A.

GOOOOOOOOOOOOOOOOOEAGLES!!!!!!!!!!!