Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

VALSESIA BASKET: CONTRO URANIA BASKET ESPUGNATO IL PALAISEO!

Domenica 1 Ottobre 2017 in Prima Squadra

CAMPIONATO DI SERIE B        GIRONE  A           1^ GIORNATA  

 

 

SUPER FLAVOR URANIA BASKET: 68

GESSI VALSESIA BASKET: 79

Parziali: 17-20; 30-36; 47-55.

 

Flavor Urania Basket: Santolamazza 16, Ferrarese 14, Albique 4, Paleari n.e., Scroccaro 2, Menezes, Eliantonio 11,Marnetto n.e., Negri 12, Sedazzari n.., Laudoni 9.

Coach: Davide Villa    Ass. coach: Niccolò Locati – Mirko Maiocchi

 

Gessi Valsesia Basket: Catakovic 21, Farabegoli, Bertotti n.e., Gloria 16, Gatti 14, Gobbato 8, Ouro Bagna n.e., Sodero 6, Quartuccio 4, Martina, Magrini 10.

Coach: Domenico Bolignano - Ass.coach: Marco Cardano

Prep.fisico: Luca Perona – Fisioterapista: Giuseppe Cerutti

    

Arbitri: Sigg. Andrea Andretta e Stefano De Biase di Udine.

 

Buona la prima per Gessi Valsesia Basket! Ieri sera, sul difficile campo di Urania Basket Milano, gli Eagles hanno colto un bel successo con un margine convincente e significativo, disputando una partita solida, giocata con grande carattere e tanto cuore… e con lo stesso cuore i numerosi tifosi valsesiani giunti a Milano hanno sostenuto ed incitato la propria squadra! Gli onnipresenti Dunkers, insostituibile e irrinunciabile sesto uomo in campo, rassicurante e piacevole macchia arancio da sempre vicini alla squadra, hanno supportato con incitamenti e cori i propri beniamini per tutta la durata del match: grandi come sempre, ragazzi, grazie ! Soddisfatto anche coach Domenico Bolignano, che commenta così la prova dei suoi ragazzi: ”Attendavamo con trepidazione questa partita di inizio campionato, consapevoli che il nostro potenziale è quello di una squadra giovane, che deve crescere e centrare l’obbiettivo salvezza prima possibile. I ragazzi si sono allenati bene, hanno avuto una bella preparazione, giocando bene nelle amichevoli. Contro Urania siamo stati solidi in particolar modo in difesa, non è facile tenere una squadra come Milano sotto i settanta punti a casa loro. Era il nostro obbiettivo e lo abbiamo raggiunto. Li abbiamo messi in difficoltà, bravi a tutti i ragazzi. Mi auguro che questo sia un punto di partenza per affrontare in modo positivo il campionato. Settimana prossima contro Alba sarà un match alla nostra portata. Olimpo Basket Alba è una squadra che come noi lotterà nella parti basse del campionato. E’ un derby, lo giochiamo in casa. Dobbiamo arrivarci pronti, rimuovendo subito la vittoria di ieri sera, tenendo i piedi ben saldi a terra e cercando di continuare a lavorare duramente in palestra per fare risultato in casa”.

Coach Villa schiera il quintetto formato da Santolamazza, Ferrarese, Eliantonio, Negri e Laudoni, mentre coach Bolignano fa scendere sul parquet Gloria, Gatti, Sodero, Quartuccio e Magrini. Il primo canestro della stagione neroarancio è una tripla di  capitan Gatti, che dopo 1’ sblocca la situazione, e Gloria ci mette il carico per un fulmineo 0-5. Urania apre le marcature bucando la retina valsesiana con un canestro di Eliantonio, Magrini è attento e risponde, Ferrarese trova un gioco da tre punti ma Catakovic, rapace sotto le plance, segna un mini break di 4-0 (5-11) e al 4’ coach Villa è costretto a chiamare time out per spezzare il ritmo incalzante degli Eagles. Al rientro in campo, Eliantonio segna da tre punti, subito Valsesia Basket alza l’intensità difensiva e Urania non trova più la via del canestro per circa tre minuti. Ancora caparbiamente segnano Gatti e Catakovic, Eliantonio e Negri rimediano, ma ci pensa Gobbato a sparare un dardo da tre,  infiammando i tifosi neroarancio presenti sugli spalti. Urania risponde con Negri, che trova un mini parziale di 5-0, ma è ancora Catakovic a rispondere avvitandosi sotto canestro. Il primo periodo termina a favore degli Eagles 17-20.

Il secondo periodo si apre speculare al primo: è ancora capitan Gatti che punisce Urania dalla lunga distanza e Gobbato imita il proprio capitano sganciando un’altra bomba che vale il 17-26, costringendo coach Villa a chiamare il minuto di sospensione al 13’. Al rientro sul parquet, Gloria in agguato sotto canestro segna, Santolamazza replica con un gioco da tre punti, ma è ancora Gloria ad andare a canestro portando la propria squadra in vantaggio in doppia cifra (20-30). Urania non ci sta e va a segno con Albique al quale risponde subito Gatti, Santolamazza si fa due giri proficui in lunetta (4/4) e Laudoni carica e accorcia (28-32). Al 18’ la panchina valsesiana chiama time out e coach Bolignano catechizza i suoi. Al rientro in campo, Santolamazza in lunetta fa1/2, Catakovic segna dalla lunetta prima e dal pitturato poi (29-36) e in lunetta ci va anche Laudoni che segna 1/2 . Il secondo periodo si chiude ancora a favore dei valsesiani, che vanno a riposo in vantaggio di sei lunghezze: 30-36.

Al rientro dalla pausa lunga, il primo canestro porta la firma di Sodero ma Laudoni ed Eliantonio accorciano (34-38). I valsesiani non demordono e con grande carattere attaccano il ferro avversario con Magrini e Gloria (34-42) e coach Villa chiama time- out al 23’. Al rientro dal minuto di sospensione, Laudoni segna un mini break di 4-0, gli Eagles sono bravi a non perdere attenzione e concentrazione, combattono con veemenza e colpiscono con la tripla di Magrini che però nell’azione successiva di attacco dei  lombardi, interviene fallosamente su Santolamazza che trova un provvidenziale 3+1 (tripla  e tiro aggiuntivo) e accorcia il gap (42-45). Ci pensano i due lunghi valsesiani Gloria e Catakovic a riportare una rassicurante distanza di sicurezza, mentre Eliantonio si fa due gite in lunetta con due liberi segnati( 44-50). Un giro in lunetta se lo fa anche Magrini, per un tecnico fischiato a Santolamazza per simulazione di sfondamento: 1/1 e 44-51. Possesso palla ancora degli Eagles che concludono positivamente l’azione con Catakovic (44-53), Ferraresi in lunetta fa 1/2  e sullo sviluppo dell’azione successiva, fiammata di Gloria che schiaccia a canestro (45-55). Ancora il tempo per un canestro di Scroccaro e il terzo tempino si chiude con Valsesia Basket avanti di otto lunghezze: 47-55.

Ultimi dieci minuti da giocare e i ragazzi di coach Bolignano aprono subito le danze con Gobbato. I lombardi rispondono con Negri che colpisce da tre punti, ma Magrini e Gloria allungano (50-61). Al 33’ la panchina lombarda chiama time out e al rientro in campo va a segno Albique, ma in casa Gessi si accende nuovamente la luce con Gloria, Sodero e ancora Gloria, che portano Valsesia Basket a toccare il massimo vantaggio: +15 (52-67). Urania tenta di reagire con Ferrarese che trova un mini break di 6-0, ma in cattedra sale il capitano delle aquile, Jmmy Gatti, che scaglia la sua magic bomb tutta dedicata ai propri tifosi che in tribuna esultano (58-70). Giri in lunetta per Negri (2/2) e Gatti (1/1) e coach Bolignano chiama l’ultimo time-out quando mancano ormai 1’33”alla fine del match. Al rientro dal minuto di sospensione, Santolamazza trova un gioco da quattro punti (bomba + libero aggiuntivo) ma Catakovic ripaga della stessa moneta firmando un mini parziale di 4-0 (64-75); Ferrarese in lunetta fa 2/2, in lunetta anche il nostro play Quartuccio (2/2) che segna pure il canestro successivo (66-79). Ancora il tempo per un canestro firmato da Ferrarese e l'ultima sirena decreta la vittoria meritatissima di Valsesia Basket su Super Flavor Urania Basket con il punteggio finale di 68-79 : bravi ragazzi! Contenti e soddisfatti, gli Eagles corrono verso i propri tifosi e gli abbracci, i sorrisi, e gli applausi non si contano: che bel regalo per i tifosi!

Prossimo appuntamento per gli Eagles , domenica prossima, 8 ottobre 2017 tra le mura amiche del Pala "Loro Piana" di Borgosesia con palla a due alle ore 18:00, dove sfideranno l'energica compagine di Olimpo Basket Alba, reduce dalla sconfitta interna con Empoli e quindi desiderosa di riscatto. Coach Bolignano ha chiesto ai suoi umiltà, attenzione e lavoro duro in palestra per farsi trovare pronti contro Alba ma noi, per ora, ci godiamo questa bella e meritata vittoria! Ora più che mai.........

# GOOOOOEAGLESS!!

Maria Letizia Bertini (Ufficio Stampa G.S. Valsesia Basket)

    Marco Pimazzoni (Vice Ufficio Stampa G.S. Valsesia Basket)